Cosa deve essere considerato in tempesta

Come posso proteggere il mio tepee o la yurta in una tempesta?

La natura è sempre più forte, ma ci sono misure che possono essere considerate in un uso permanente per proteggere meglio le tende.


Cosa dovrebbe essere considerato durante una tempesta a un tepee?

Il tipi è idealmente adattato alle condizioni di una prateria aperta. Tuttavia, è importante prestare attenzione già durante la costruzione, come allinearlo e dove il vento soffia dal più forte. Nelle valli o in montagna è necessaria esperienza e l'allineamento deve essere adattato alle circostanze esistenti. Nell'emisfero settentrionale, tuttavia, il tempo proviene principalmente da ovest e quindi i tipi sono allineati con l'ingresso ad est di fronte al tempo. I venti orientali sono rari e quindi tirano fuori il fumo dalle alette di fumo. Vedi anche il consiglio Allineare le alette di fumo.

Suggerimento come pdf

Guardia prima della tempesta:

  • I pioli sono ancora intatti e saldamente ancorati?
  • Le alette di fumo sono assemblate in modo tale che le punte si tocchino in alto?
  • Lega i lembi su un palo davanti al tepee in modo che non si aggroviglino negli aghi.
  • La fune di ancoraggio è stretta?
  • L'anello di ancoraggio è ancora bloccato?
  • Infilare la porta in modo che non si gonfi.

Tour dopo la tempesta:

  • Le aringhe si sono dissolte?
  • L'anello di ancoraggio è ancora solido?
  • I poli si sono mossi?
  • Appendi la porta indietro.

Cosa dovrebbe essere considerato durante una tempesta in una yurta?

La yurta è progettata per la prateria aperta, rendendola una tenda relativamente stabile. Qui è semplicemente importante che in luoghi molto esposti vi sia un buon ancoraggio nel terreno naturale. Per yurte più grandi, è anche consigliabile lasciare permanentemente i montanti del moncone per rinforzare il rinforzo in qualsiasi momento, se necessario. Ci sono alcune misure di sicurezza che possono essere aggiunte a una yurta per aumentare la stabilità.

Suggerimento come pdf

Guardia prima della tempesta:

  • Legare le funi di sicurezza 4 nei quattro punti cardinali della corona sulle croci delle porte di sicurezza, in modo che le travi del tetto non possano cadere fuori dalla presa.
  • Sul lato del vento, aumenta il numero di corde di supporto laterali secondo necessità e ancorale al terreno naturale.
  • Installa i supporti e, in diagonale sul tetto, tira due corde in diagonale attraverso la croce e fissale saldamente nel terreno naturale con pioli di grandi dimensioni. In caso di forti avvisi di tempesta, qui è possibile utilizzare anche set di tensione temporanea.
  • Se la yurta si trova su un pavimento di legno, il reticolo delle forbici sottostante deve essere necessariamente fissato all'interno e all'esterno con il legno, in modo che le griglie del reticolo non possano muoversi sul pavimento.
  • La cupola deve sempre essere completamente chiusa quando soffia il vento.

Tour dopo la tempesta:

  • Le aringhe si sono dissolte?
  • Controlla le corde di Dächli e magari sposta qualcosa.
  • Verificare la presenza di crepe sul cancello di sicurezza.
  • Verificare che le travi del tetto siano ancora nella corona e nel telaio della porta.

Per installazioni permanenti, si consiglia di verificare in anticipo con l'assicurazione se la tenda naturale è coperta dall'assicurazione elementare. La maggior parte delle assicurazioni copre danni da tempesta sopra 100 h / km. In caso di danni già esistenti, faremo un'offerta per l'assicurazione su richiesta.


Zeltwelt abbonarsi

Iscriviti alla nostra newsletter e in futuro riceverai notizie entusiasmanti, le ultime offerte dal nostro mercato, nonché suggerimenti e storie di tende dal mondo delle tende naturali nella tua casella di posta digitale.

Traduci »
Il tuo browser non è aggiornato!

Aggiorna il tuo browser per visualizzare correttamente questo sito Web. Aggiorna ora il mio browser

×