Yurta in inverno

CON UNA GIURIA ATTRAVERSO L'INVERNO

Una stanza protetta, calda e asciutta è una benedizione, soprattutto nei mesi invernali. Nelle stagioni fredde e umide, la yurta offre uno spazio accogliente con un'atmosfera indescrivibilmente bella e festosa. Che si tratti del pranzo di Natale o della festa dell'Avvento, del teatro o della narrazione, la yurta è indipendente dal luogo e può essere utilizzata in molti modi anche in inverno.

Suggerimento come pdf


IL CALORE

Appiano_Jurte_Einrichtung_Zeltwelt. Ch

Una yurta può essere comodamente riscaldata con il forno a legna in inverno e, accanto al tepee, è una delle poche tende che può essere vissuta anche in inverno. Una yurta più piccola è più facile da mantenere rispetto a una grande e usi meno legno. La stanza in una yurta si riscalda relativamente rapidamente. Assicurati solo che la stufa non si surriscaldi ed è meglio aggiungere piccole quantità di legna regolarmente anziché molto in una volta. In una yurta vivace, la temperatura non scende sotto lo zero e si aggira intorno ai 14-20 ° C durante il giorno, a seconda dell'intensità del riscaldamento. Di notte, quando la stufa non si accende, il termometro può scendere a una fresca temperatura di 5 ° C. L'isolamento ha il vantaggio che il calore viene immagazzinato più a lungo nella stanza. Chiunque abbia intenzione di trascorrere l'inverno in una yurta non dovrebbe quindi fare a meno dell'isolamento.

Altre varianti di riscaldamento


L'ISOLAMENTO

Jurte_Isolation_Zeltwelt.ch_1

Il nostro isolamento è composto da 3 strati. Una fodera interna, il pile e il guscio esterno impregnato. Si consiglia un indumento interno realizzato con un tessuto di cotone leggero che viene prima posizionato sull'intera costruzione. Il vello è steso sopra. Di solito è uno spesso vello di lana che avvolge completamente l'intera yurta. Il guscio esterno impregnato è posto su questo. Se lo desideri, puoi anche decorare le pareti interne con stoffe o arazzi. Ogni strato aggiuntivo immagazzina il calore nella stanza. Tuttavia, è necessario assicurarsi che la yurta possa ancora respirare e che lo scambio di umidità non sia troppo compromesso dall'isolamento. I mobili in legno possono anche aiutare a immagazzinare il calore se vengono posizionati contro le pareti esterne.

Chiunque viva in una yurta in inverno o abbia elevate esigenze per la propria yurta dovrebbe considerare un pavimento in legno isolato. Con un po 'di abilità manuale, potresti anche costruire il tuo pavimento della yurta. Può essere riempito con tappetini isolanti, ad esempio, o con viti in feltro come mostrato sopra. Più aria viene intrappolata, maggiore sarà l'effetto isolante. In un salotto è sufficiente uno spesso strato di trucioli di legno. Le cotolette sono distribuite uniformemente su un vello da costruzione all'interno della yurta e isolano anche abbastanza bene.

Per una consultazione


LA NEVE

Jurte_Winter_Zeltwelt. Ch

Fondamentalmente, la yurta è una tenda stabile e può resistere a forti venti. Tuttavia, è consigliabile lasciare i supporti sotto la chioma in inverno per sostenere il tetto. Con grandi quantità di neve, la neve fresca dovrebbe essere rimossa regolarmente dal tetto. Se la neve rimane lì troppo a lungo, la neve si ispessisce a causa delle differenze di temperatura tra il giorno e la notte e diventa troppo pesante. Il tetto potrebbe crollare sotto il peso. Una lunga scopa o un raschietto con una traversa aiuterà a rimuovere la neve. Un'altra opzione è gettare un telone di plastica sopra la tenda in modo che la neve scivoli da sola.

Zeltwelt abbonarsi

Iscriviti alla nostra newsletter e in futuro riceverai notizie entusiasmanti, le ultime offerte dal nostro mercato, nonché suggerimenti e storie di tende dal mondo delle tende naturali nella tua casella di posta digitale.

Traduci »
Il tuo browser non è aggiornato!

Aggiorna il tuo browser per visualizzare correttamente questo sito Web. Aggiorna ora il mio browser

×